mimettoadieta.it, mi metto a dieta

Cibo sano, piatti equilibrati, niente grassi o zuccheri: tutti sanno che si parte da qui per dimagrire, ma in tanti non si rendono conto che la dieta da sola non basta, e che se si vuole davvero perdere peso, restare in forma, prevenire malattie cardiovascolari bisogna muoversi.

Il motivo è che facendo sport si stimola il metabolismo e quindi in questo modo si bruciano più calorie. Inoltre il movimento è il primo nemico del colesterolo. Senza contare che fare attività fisica è come mangiare cioccolato e fare sesso perché stimola endorfine, gli ormoni del piacere. E l’effetto è immediato.

Per capire però bisogna provarlo e, dato che tante persone non fanno sport, perché non hanno tempo, perché non amano andare in palestra, o perché fanno fatica (e quindi inconsapevolmente il cervello boicotta l’attività fisica), ecco 7 modi per continuare comunque a muoversi. Sì, senza troppi sforzi, ma con tanta soddisfazione.

Ecco le 7 idee per fare movimento senza fare sport:

1. Come bruciare 150 calorie

La mattina siamo sempre prese da mille emergenze, ma uscire di casa 15 minuti prima può permetterti di bruciare 150 calorie. Basta un po’ di buona volontà per svegliarsi un quarto d’ora prima e riuscire a ricavarsi un po’ di tempo di per sé.

È un’ottima strategia per fare movimento: sfrutta questi 15 minuti per camminare. Allunga il tragitto per andare al lavoro, magari scendendo un paio di fermate della metro prima della destinazione.
Il tuo fisico ringrazierà, la felicità pure: in 15 minuti di camminata a ritmo sostenuto si bruciano in media 150 calorie, e muoversi con l’aria pulita di primo mattino aiuta a concentrarsi su se stessi e rilassarsi.

mimettoadieta.it, mi metto a dieta

2. Come ottenere gli effetti di 30 minuti di corsa

Dimentica l’ascensore e fai le scale. Può sembrare ovvio, ma evidentemente non lo è, dato che, appena lo abbiamo sotto mano, premiamo il pulsante dell’ascensore: eppure con 15 minuti di scale si producono gli stessi effetti di 30 minuti di corsa.
Perciò dovremmo sfruttarle sempre: a casa, al lavoro, negli uffici pubblici che frequentiamo ogni giorno.

Chi poi la scala le ha anche in casa, può sfruttarla per salite veloci e discese lente da ripetere per mezz’ora a giorni alterni: un programma di allenamento ad alta intensità perfetto per dimagrire.

mimettoadieta.it, mi metto a dieta

3. Crea una nuova abitudine

Le grandi rivoluzioni si fanno a piccoli passi. Hai pensato, ad esempio, di creare uno o due appuntamenti a settimana solo per te per fare un giro in bicicletta? O anche sfruttarla per andare a fare la spesa, ad esempio. Il trucco è far rientrare questa nuova buona abitudine nella routine settimanale: sentirai quanto fa bene e non potrai più farne a meno.

Per perdere peso e restare in salute, bisogna muoversi: la dieta da sola non basta. E se non si vuole andare in palestra? Scopri come tonificare i muscoli, bruciare 150 calorie tutte le mattine, o come fare in casa un allenamento ad alta intensità. 

4. Prendi un appuntamento con il divertimento

Se in molte non andiamo in palestra (cominciando da chi scrive, fanatica delle corse all’alba al parco), è perché ci annoiamo a star lì ad alzare e abbassare pesi, correre su un nastro, e fare addominali. Il fatto è proprio questo: il segreto è divertirsi, rendere l’attività fisica una necessità, qualcosa che ci fa stare meglio. Per esempio, avevi pensato che ballare è un’attività fisica? Quando puoi, attacca la musica e scatenati: canta, muoviti, urla pure a squarciagola.

Puoi anche fissare un appuntamento quotidiano: tutte le mattine, appena sveglia, 10 minuti di ballo. Ti darà la giusta energia e buon umore per affrontare la giornata. Se al mattino non hai tempo e preferisci farlo la sera, fallo quando rientri dal lavoro, prima di preparare la cena. Ti aiuterà a scaricare le tensioni.

Oppure vai al parco e cammina. Magari coinvolgi un’amica: in due è anche più entusiasmante, e ci si motiva a vicenda.

5. Come rassodare i muscoli

Lavare i vetri, passare l’aspirapolvere o lavare gli armadi sono tra le incombenze più noiose, eppure possono rivelarsi molto utili se sai come sfruttarle.

Infatti, oltre a bruciare calorie, fare le pulizie, aiuta a tonificare i muscoli. Per esempio, disegnando dei cerchi mentre pulisci i vetri alleni le braccia, se ti pieghi a mo’ di affondo mentre ti occupi dei pavimenti, rassodi i glutei. Il trucco è sempre ottimizzare!

mimettoadieta.it, mi metto a dieta

6. Scopri gli esercizi da fare a casa

Vuoi allenarti e tonificare i muscoli senza andare in palestra? Guarda su YouTube, ci sono tantissimi personal trainer che caricano le loro lezioni. Puoi spaziare dallo yoga a workout completi (qui un articolo dedicato ai migliori personal trainer da seguire online).

Oppure, leggi gli articoli della nostra personal trainer Silvia Raja dedicati allo sport per dimagrire e scarica le schede illustrate con i programmi di allenamento. Ti spiega come alternare attività aerobica e anaerobica per ottenere più risultati.

7. Il trucco per non perdere il ritmo

Qualunque sia la nostra scelta, allenarci a casa o fare il grande passo e andare in palestra, il segreto per continuare a fare movimento è la motivazione.

Il fisico e la mente risentono subito dei progressi che fai, ma datti una spinta in più monitorandoli: sfrutta una delle tanti applicazioni per smartphone che contano i passi e le calorie che bruci. Renderti conto che ogni giorno è una conquista in più, ti darà l’incoraggiamento per non smettere più.

Per esempio, cerca di raggiungere i 10.000 passi al giorno, il numero che secondo l’OMS ci fa stare in salute. Non riesci ad arrivare a 10.000 passi? Anche 5/7.000 vanno bene. L’importante è avere un obiettivo, per avere un parametro per misurare i tuoi progressi.

Conclusioni: fare movimento senza fare sport

Come vedi, fare movimento senza andare in palestra e senza fare sport è possibile. E anche così si possono apprezzare il benessere e i benefici che l’attività fisica regala.

Una volta che avrai toccato con mano quanto bene fa muoversi, all’umore e al fisico, non potrai più farne a meno.

Riassumendo, in questo articolo abbiamo parlato di:

  • L’importanza del movimento per dimagrire
  • Camminare per bruciare 150 calorie
  • Fare le scale per ottenere gli effetti di 30 minuti di corsa
  • Creare una nuova abitudine
  • Divertirsi
  • Come rassodare i muscoli
  • Scoprire gli esercizi da fare in casa
  • Il trucco per non perdere il ritmo

Foto di: Bruce Mars, Aliaksandr Savitski, The Creative Exchange, Joseph Akbrud @ Unsplash,

Vuoi dimagrire? Scopri il nostro percorso IN FORMA!, il primo trainer digitale che ti accompagna per mano e interviene sull’alimentazione, sul fitness e sulle abitudini.

Fai il quiz gratuito per scoprire il tuo peso ideale e le calorie da assumere per perdere peso.


Se i nostri articoli ti piacciono, ti suggeriamo di iscriverti alla newsletter

Riceverai tutte le settimane delle email esclusive con dei consigli utili (e testati) per rimanere in forma, dimagrire e migliorare la tua alimentazione. E riceverai subito in regalo una guida per sgonfiarti e perdere peso senza dieta. Se vuoi la guida in regalo, CLICCA QUI