come perdere peso senza dieta

Quando si pronuncia la parola “dieta”, la prima cosa che viene in mente sono alimenti sconditi e privi di sapore, porzioni ridotte, tanti sacrifici e molte rinunce.

Ma non è sempre così, si può dimagrire in modo naturale e mangiando sano. Noi di Mimettoadieta lo ripetiamo da anni, ed è il concetto su cui abbiamo fondato il nostro progetto.

Per questo ci troviamo particolarmente d’accordo con Rachele Aspesi, farmacista ed economo-dietista specializzata in educazione alimentare con metodo GIFT, vicepresidente dell’Ordine dei Farmacisti di Varese, autrice del libro Non chiamatela dieta – Salute ed energia con l’alimentazione funzionale (Edizioni Lswr). Un’opera in cui l’autrice accompagna il lettore a costruire uno stile di vita sano ed equilibrato, per tornare in forma senza rinunce.

Che cosa si intende per dieta

aspesi alimentazione funzionale libro“Ormai da qualche decennio il termine dieta viene associato a un mero conteggio calorico, a una rincorsa al prodotto con meno grassi possibili, alla ricerca esasperata del numero che scenda sulla bilancia in vista della prova costume. Dieta, invece, è il nostro nutritional mood, il nostro stile di vita, il nostro metterci a tavola, il nostro organizzare la lunch box se pranziamo fuori o come iniziare bene la giornata con una colazione sana e nutriente”, afferma Aspesi.

Una visione che nasce dall’esperienza dell’autrice, che si racconta nell’introduzione del libro. Aspesi parla del suo rapporto col cibo, dell’educazione alimentare ricevuta in famiglia. Un amore per la sana alimentazione che si è fatto strada negli anni e che si è trasformato in consapevolezza.

Senza contare, prosegue, «che la felicità è la base della salute e che, dunque, una dieta triste non porta a nulla ed è destinata a essere ben presto abbandonata».

Perdere peso senza contare le calorie e guardare la bilancia

Oggi il mondo della nutrizione sta cambiando e sta diffondendo un concetto più ampio di dieta e alimentazione. Rachele Aspesi spiega come perdere peso, rimanere in forma e mantenersi in salute grazie alla rieducazione alimentare, dove calorie e bilancia non esistono più.

Ma che dieta è questa “non dieta”?

Innanzitutto è un modo sano di alimentarsi. Bisogna partire con il modificare le proprie abitudini: il cambiamento inizia proprio tra gli scaffali del supermercato. Scegliere gli alimenti giusti da portare a tavola è il primo passo verso una alimentazione equilibrata. I pasti devono essere ricchi di alimenti genuini, devono saziare senza appesantire, ideali per perdere peso e raggiungere il proprio benessere. Ma non solo, c’è ancora un altro passo importante da compiere, afferma l’autrice: imparare ad ascoltarsi e “abituarsi alle sensazioni corporee come la fame, il senso di sazietà, la sete e l’energia del mattino”.

La felicità è la base della salute: qualunque dieta triste non porta a nulla ed è destinata a essere ben presto abbandonata. Per questo è importante agire sullo stile di vita, per cambiare alimentazione e dimagrire senza contare le calorie e guardare la bilancia. 

Imparare a mangiare con il libro Non chiamatela dieta!

Il percorso di educazione alimentare promosso dalla dottoressa Aspesi è adatto a tutti coloro che vogliono imparare a mangiare bene, ma in particolare è rivolto a chi combatte da tempo, senza risultati, con i kg di troppo. E poi anche agli educatori sanitari che, grazie a questa “scuola alimentare”, potranno guidare i pazienti verso un nuovo percorso per stringere un buon rapporto con il cibo.

Il lettore verrà rapito da un mondo di salute e buon cibo, godendo di tanti consigli utili per il proprio benessere e gustose ricette a prova di palato. Piatti completi ed equilibrati che regaleranno, a chi li cucinerà, il sapore autentico del cibo.

144 pagine di salute e buona cucina, per scoprire a fondo il mondo dell’alimentazione, imparare che calorie e bilancia non sono tutto, che non bisogna essere ossessionati dai numeri e dalla perdita di peso, ma che piuttosto è possibile trovare il proprio equilibrio imparando semplicemente a mangiare bene.

Foto Unsplash.

 


Se i nostri articoli ti piacciono, ti suggeriamo di iscriverti alla newsletter

Riceverai tutte le settimane delle email esclusive con dei consigli utili (e testati) per rimanere in forma, dimagrire e migliorare la tua alimentazione. E riceverai subito in regalo una guida per sgonfiarti e perdere peso senza dieta. Se vuoi la guida in regalo, CLICCA QUI