ricetta facile e veloce

Ecco un’altra ricetta facile e veloce da preparare: l’insalata di farro con pomodori, broccoli e sgombro. Si tratta di un piatto unico super light, ben bilanciato che apporta le giuste quantità di carboidrati, proteine, grassi, minerali e vitamine.

Combina alimenti cotti e crudi, regalando un piacevole contrasto in bocca. E poi è ideale in questa stagione calda, che si ha poca voglia di stare ai fornelli e si preferiscono cibi freschi e poco elaborati.

Come per la Quinoa con ceci e verdure, il farro con broccoli, pomodori e sgombro si può personalizzare a piacere, in base ai gusti o alle disponibilità degli alimenti.

Farro: un cereale dalle molte proprietà

L’ingrediente principale è il farro, un cereale in chicco, ricco di fibre, proteine, minerali e con un basso indice glicemico.

lo rende adatto a chi vuole tornare in forma, perché aiuta a evitare picchi glicemici, e quindi non avere fame poco dopo aver mangiato. Tra le sue numerose proprietà, protegge il sistema cardiovascolare e tiene bassi i livelli di colesterolo LDL, quello “cattivo”.

La presenza di minerali quali fosforo, ferro, magnesio, zinco, selenio, rame, lo rende un valido alleato per le ossa: è consigliato alle donne in menopausa, a rischio osteoperosi per il calo degli estrogeni.

In commercio si trova sia in versione decorticata sia perlata: il primo mantiene la cuticola esterna, più ricca di fibre, il secondo ne è privo, e ha tempi di cottura più brevi.

Se si sceglie il farro decorticato, per abbreviare i tempi di cottura, si può mettere in ammollo 4/6 ore.

100 grammi di farro apportano 336 kcal.

Un piatto sano, gustoso che fa anche bene     

Non è solo il farro ad avere delle proprietà salutari, nell’insalata di farro, pomodori, broccoli e sgombro. Anche quest’ultimo è un alimento che non dovrebbe mancare sulla nostra tavola: ricco di grassi poli e monoinsaturi, è un pesce che fa molto bene. Si tratta infatti dei famosi omega 3, i cosiddetti “grassi buoni”, che proteggono dal colesterolo e si prendono cura dell’apparato cardiovascolare.

Per quanto riguarda minerali e vitamine, è ricco di: iodio (vitale per la tiroide), potassio, ferro, fosforo, magnesio e rame, vitamine del gruppo B e vitamina D, fondamentale per le ossa.

Può essere consumato fresco o in scatola (meglio al naturale, che sott’olio).

Calorie: 170 kcal per 100 grammi.

ricetta con lo sgombro

Foto di Edouard Dognin@Unsplash

L’insalata di farro con broccoli, pomodori e sgombro è una ricetta facile e veloce da preparare, ideale per chi non vuole stare troppo tempo ai fornelli. È un piatto unico che apporta carboidrati, proteine e grassi buoni e unisce le proprietà del farro a quelle dello sgombro

Ingredienti Farro con broccoli, pomodori e sgombro

Per due persone

120 g Farro

4 filetti di sgombro al naturale

200 g broccoli

200 g pomodorini

olio extravergine di oliva

sale

Procedimento

Sciacqua il farro e cuocilo in acqua bollente e salata, per il tempo indicato sulla confezione.

Intanto, lava, taglia, lessa i broccoli e lava e taglia i pomodorini a pezzetti.

Quando il farro è cotto, scolalo e passalo rapidamente sotto l’acqua corrente fredda. Quindi versalo in una ciotola, e unisci i pomodori e i broccoli scolati e fatti intiepidire.

Sala, aggiungi un filo d’olio, mescola e adagia sopra i filetti di sgombro.