INIZIA ORA
la tua nuova vita

Tabelle Cambio Pasto

Le Tabelle Cambio Pasto sono lo strumento che ti renderà autonomo nei 90 giorni di IN FORMA!

Il piano alimentare che hai ricevuto è una base da customizzare secondo i tuoi gusti e le tue esigenze: se non gradisci un alimento, non hai a disposizione un ingrediente o sei fuori a pranzo, qui trovi le indicazioni per sostituirlo, rispettando l’apporto calorico.

Importante: rispetta sempre i gruppi alimentari (cereali, verdure, legumi, carne, pesce, formaggi). Se, per esempio, hai un piatto a base di fagioli, non sostituirlo con della carne o dei formaggi. Anche se l’apporto calorico è corretto, potresti eccedere con i grassi, sbilanciando il piano alimentare. Scegli un altro legume tra quelli a disposizione.

E cerca sempre di variare gli alimenti e mangiarli a rotazione.

Avvertenza

Le equivalenze sono approssimative, perché sono tanti i fattori che influiscono sull’apporto calorico ed è impossibile prevederli tutti.

Per esempio, per la frutta e la verdura incide il grado di maturazione. Oppure, per un prodotto industriale, come è stato prodotto, se ci sono degli zuccheri aggiunti (attenzione a leggere sempre bene le etichette) o altri ingredienti. Per la carne, la presenza di grassi. E così via.

Considera quindi le equivalenze come delle indicazioni, non delle formule esatte.

Tabelle Cambio Pasto

Le Tabelle Cambio Pasto sono lo strumento che ti renderà autonomo nei 90 giorni di IN FORMA!

Il piano alimentare che hai ricevuto è una base da customizzare secondo i tuoi gusti e le tue esigenze: se non gradisci un alimento, non hai a disposizione un ingrediente o sei fuori a pranzo, qui trovi le indicazioni per sostituirlo, rispettando l’apporto calorico.

Importante: rispetta sempre i gruppi alimentari (cereali, verdure, legumi, carne, pesce, formaggi). Se, per esempio, hai un piatto a base di fagioli, non sostituirlo con della carne o dei formaggi. Anche se l’apporto calorico è corretto, potresti eccedere con i grassi, sbilanciando il piano alimentare. Scegli un altro legume tra quelli a disposizione.

E cerca sempre di variare gli alimenti e mangiarli a rotazione.

Avvertenza

Le equivalenze sono approssimative, perché sono tanti i fattori che influiscono sull’apporto calorico ed è impossibile prevederli tutti.

Per esempio, per la frutta e la verdura incide il grado di maturazione. Oppure, per un prodotto industriale, come è stato prodotto, se ci sono degli zuccheri aggiunti (attenzione a leggere sempre bene le etichette) o altri ingredienti. Per la carne, la presenza di grassi. E così via.

Considera quindi le equivalenze come delle indicazioni, non delle formule esatte.

SCARICA LE TABELLE CAMBIO PASTO

«Il primo passo non ti porta dove vuoi.
Ti toglie da dove sei»
A. Jodorowsky

«Il primo passo non ti porta dove vuoi.
Ti toglie da dove sei»
A. Jodorowsky

Il cambiamento è la somma di piccoli sforzi, ripetuti giorno dopo giorno