gateau di patate e cipolle senza uova

Si chiama frittata anche se è senza uova: è un delizioso tortino di patate e cipolle, che puoi cuocere in padella, oppure al forno, per una versione light e più digeribile

Piatto contadino di origine calabrese, la ricetta della frittata senza uova con patate è ideale quando hai il frigorifero vuoto e non hai tempo di andare a fare la spesa: servono infatti pochissimi ingredienti per realizzarla. È quindi una perfetta ricetta #salvacena.

In assenza di uova, l’elemento che lega è l’amido delle patate. Per renderla ancora più compatta, puoi aggiungere anche un pugno di farina. Mentre se desideri qualcosa di più sfizioso, puoi personalizzarla in base alle esigenze e ai gusti. 

Da mangiare come primo o secondo, si può preparare in anticipo e portarla a lavoro: si conserva alla perfezione dentro la classica schiscetta. 

Patate, calorie e valori nutrizionali

Sono tuberi che spesso spaventano chi è a dieta per il loro importante contenuto di carboidrati e l’elevato indice glicemico, eppure con le dovute accortezze si possono consumare senza sensi di colpa.

La presenza di amido, rende la patata più simile a un primo che a un contorno o a un secondo, e all’interno dello stesso pasto, non andrebbero consumati altri cereali (pasta o pane).

Contengono 70-80 calorie per 100 gr, anche se l’apporto calorico cambia in base al metodo di cottura: bollite 170 calorie, arrosto 300 e fritte 370 calorie. 

Sono ricche di vitamina C, di potassio e di fibra alimentare e hanno un alto potere saziante.

Quanto all’indice glicemico è superiore a quello del pane e della pasta. Per rallentare l’assorbimento dello zucchero è bene fare raffreddare le patate, così l’amido si ricristallizza e diventa meno digeribile

Un altro consiglio per controllare la glicemia è consumarla con la buccia, per la presenza di fibre (dopo averla lavata bene).

Ingredienti della frittata senza uova con patate

Si tratta di un piatto della tradizione, che hai bisogno di pochissimi ingredienti, prediligine la qualità. Ecco la lista. 

  •       1 cipolla
  •       4 patate
  •       Olio di oliva qb
  •       Rosmarino qb
  •       Sale e pepe

La frittata senza uova con patate è un piatto della tradizione calabrese che si può cucinare anche quando hai pochissimi ingredienti in casa: ti bastano poche patate, una cipolla e un filo d’olio. Nessuna preparazione complicata e si può fare anche al forno, per una versione leggera e dietetica

Preparazione della frittata di patate senza uova

 

  1. Per preparare la frittata di patate e cipolle senza uova sbuccia la cipolla e tagliala a fettine. Falla appassire in un tegame con poco olio addizionato, se preferisci, con poca acqua. 
  2. Una volta morbida, unisci le patate pelate e tagliate a fette molto sottili (oppure grattugiate) quindi regola di sale e pepe e unisci del rosmarino. Posa il coperchio e fai cuocere su fiamma bassa per circa 10 minuti.
  3. A questo punto schiaccia le patate con una forchetta e falle abbrustolire appena, quindi gira la frittata e falla abbrustolire anche dall’altro lato. Ecco pronta una deliziosa frittata di patate croccante e totalmente vegan.

Gateau di patate e cipolle al forno

Per un ricetta ancora più light, puoi cucinare la frittata di patate e cipolle al forno.

Gli ingredienti non cambiano, è solo leggermente diverso il procedimento.

Affetta finemente le cipolle e le patate e versali in una terrina. Aggiungi il sale, il rosmarino e un goccio d’olio, mescola e trasferisci il tutto in una teglia rivestita di carta forno.

Fai cuocere a 180 °C per circa 20 minuti. Trascorsi questi, schiaccia il tutto con una forchetta e prosegui la cottura per altri 5 minuti.

Tutte le varianti della frittata senza uova con patate

Se questa è la ricetta base, diversi sono gli ingredienti che puoi aggiungere alla tua frittata per renderla, di volta in volta, più stuzzicante.

La frittata di patate senza uova con mozzarella, ad esempio, è super filante e si realizza semplicemente aggiungendo quest’ultima a dadini in padella (strizzala molto bene prima). 

La frittata di patate senza uova con verdure, invece, si può ottenere unendo delle zucchine, delle carote, del cavolfiore, della zucca: scegli gli ortaggi in base alla stagione.

Una delle varianti più gettonate è, infine, la frittata di patate senza uova con farina di ceci, che risulta particolarmente nutriente e proteica per via delle proprietà di questi legumi.

Foto Pixabay


Se i nostri articoli ti piacciono, ti suggeriamo di iscriverti alla newsletter

Riceverai tutte le settimane delle email esclusive con dei consigli utili (e testati) per rimanere in forma, dimagrire e migliorare la tua alimentazione. E riceverai subito in regalo una guida per sgonfiarti e perdere peso senza dieta. Se vuoi la guida in regalo, CLICCA QUI