ricetta light zucchine melanzane peperoni gratinati al forno

La ricetta delle verdure gratinate al forno è perfetta se sei in cerca di un contorno sfizioso e facile da preparare, ma allo stesso tempo leggero, nel caso in cui tu sia a dieta o voglia mantenerti semplicemente in forma.

Una ricetta semplice e veloce, da fare con zucchine, melanzane e peperoni.

Caratterizzate dalle preziose sostanze nutritive di cui questi ortaggi sono ricchi, le verdure gratinate al forno sono saporite e piacciono a tutti, anche a chi solitamente guarda i vegetali con una certa diffidenza.

A pezzi o a fette, hanno poche calorie e sono adatte per accompagnare la classica fettina di pollo ai ferri o il pesce in umido con un contorno più appetitoso del solito, anche per il pranzo da portare in ufficio

Proprietà e valori nutrizionali delle verdure gratinate

Questa ricetta prevede peperoni, melanzane e zucchine, tutti ortaggi che si possono gustare fino a inizio autunno.

Oltre ad essere ricchi di sali minerali e vitamine, i peperoni – da crudi – contengono più vitamina C rispetto agli agrumi e apportano solo 20 calorie per 100 gr. Sono ricchi di antiossidanti e betacarotene.

Da consumare rigorosamente cotte per via della solanina contenuta, che le rende potenzialmente tossiche, le melanzane contengono poco meno di 20 calorie su 100 gr. Ricche di acqua – il 90 % del loro peso – hanno proprietà depurative e sono alleate del fegato. Contengono magnesio, rame, potassio, acido folico e vitamina B6.

Le zucchine, infine, sono costituite per il 95 % del loro peso da acqua e contengono poco più di 10 calorie per 100 gr. Facilmente digeribili, hanno potere diuretico e sono molto consigliate nell’ambito di diete ipocaloriche.

Associate al pangrattato, al poco grana grattugiato (che è facoltativo) ed alle erbe aromatiche, ci regalano un contorno sano ma allo stesso tempo gustoso.

3 sfiziose varianti delle verdure gratinate al forno

È una ricetta che da contorno si può trasformare facilmente in un piatto unico, aggiungendo della mozzarella.

Ricorda però di fare riposare quest’ultima, tagliata a pezzi, in un colino per circa 30 minuti, prima di unirla alle verdure.

Se non vai matta per la mozzarella, puoi sempre provare le verdure gratinate al forno con scamorza, semplice o affumicata.

Infine, se vuoi concederti un piccolo peccato di gola in un giorno speciale, aggiungi della besciamella: porterai in tavola un piatto delizioso.

Bastano 5 passaggi per preparare le verdure gratinate al forno, un piatto facile, leggero e pure sfizioso. Un contorno che con l’aggiunta di pochi ingredienti si trasforma in un delizioso piatto unico 

Ingredienti

1 melanzana

2 peperoni rossi

2 zucchine piccole

1 spicchio di aglio

4 cucchiai colmi di pangrattato

2 cucchiai di grana grattugiato a piacere

Olio extra vergine di oliva qb

Prezzemolo fresco tritato

Sale e pepe

Preparazione in 5 passaggi

  1. Lava bene le verdure, puliscile e tagliale a fette non troppo sottili riducendo i peperoni, invece, in falde.
  2. Distribuiscile su una teglia rivestita di carta forno in un unico strato.
  3. In una ciotola mescola pangrattato, grana, lo spicchio di aglio tritato, il prezzemolo spezzettato, del sale e del pepe.
  4. Spolvera quanto ottenuto sopra le verdure, irrorale con un filo di olio.
  5. Fai cuocere in forno caldo a 200 °C per circa 20-25 minuti.

Foto di Roberta Favazzo di @deliziandoblog


Se i nostri articoli ti piacciono, ti suggeriamo di iscriverti alla newsletter

Riceverai tutte le settimane delle email esclusive con dei consigli utili (e testati) per rimanere in forma, dimagrire e migliorare la tua alimentazione. E riceverai subito in regalo una guida per sgonfiarti e perdere peso senza dieta. Se vuoi la guida in regalo CLICCA QUI