mimettoadieta.it, mim metto a dieta

La Quinoa con ceci, verdure, mandorle e curcuma è una ricetta vegetariana, facile, veloce, ma soprattutto completa, perché apporta carboidrati, fibre, proteine, vitamine, minerali e grassi buoni.

Può quindi essere tranquillamente preparata come piatto unico, anche se non ci sono proteine di origine animale.

È una ricetta passe-partout, perché è facilmente replicabile e personalizzabile, sostituendo gli ingredienti che non piacciono o non si hanno a disposizione. La quinoa può essere sostituita con il grano saraceno o un altro cereale in chicco, e le verdure con quello che si vuole.

E poi è perfetta da portare come “schiscettain ufficio, per un pranzo leggero e gustoso.

Una volta servita, dominano due colori: il verde delle zucchine e del peperone, e l’arancione dei pomodori datterini e delle carote, che regalano un contrasto vivace e appetitoso.

Oltre a rendere il piatto bello da vedere, sono colori che lo rendono anche sano.

Una ricetta sana e buona

La Quinoa con ceci, verdure, mandorle e curcuma è una ricetta light e salutare.

Le carote e i pomodori, infatti, sono ricchi di carotenoidi, composti antiossidanti, che proteggono l’apparato cardiovascolare. Ma il colore giallo del piatto è dato anche dalla presenza della curcuma, spezia dal forte potere antinfiammatorio, che aiuta a contrastare l’obesità, il diabete, malattie cardiovascolari e tumori.

Anche lo zenzero ha proprietà antiinfiammatorie, digestive e antinausea.

Le mandorle invece sono un’ottima fonte di vitamina E, calcio, magnesio, manganese, fosforo e vitamina B9. Non solo, sono ricche di grassi monoinsaturi, che aiutano ad alzare i livelli di colesterolo buono, HDL, e abbassare l’LDL, quello cattivo.

Ingredienti

Per due persone

100 g Quinoa (50 g a persona)
100 g ceci già lessati
1 cipolla
10 pomodori datterini arancioni
1 carota
1 zucchina tonda
½ peperone giallo/verde
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di mandorle tritate
sale
curcuma
curry
zenzero fresco

Una ricetta gustosa, sana e leggera, ricca di sostanze benefiche. Veloce da cucinare, può essere preparata come piatto unico 

Procedimento

Sciacqua la quinoa e lessala in acqua bollente e salata (due parti di acqua e una di quinoa). Cuoci per 10 minuti e poi fai riposare per altri 10 minuti a pentola coperta. Passato il tempo, se il liquido non è stato tutto assorbito, scolala bene.

Nel frattempo, lava e taglia le verdure: trita la cipolla, taglia a dadini le carote, le zucchine, il peperone e a metà i datterini.

In una padella antiaderente fai scaldare l’olio evo, aggiungi un cucchiaio d’acqua e fai appassire la cipolla. Unisci la carota, i pomodori, il peperone e fai saltare a fuoco vivace per pochi minuti, continuando a mescolare. Versa la zucchina, sala, e aggiungi un pizzico di curcuma e di curry.

Scola e sciacqua bene i ceci e versali nella padella.

Unisci la quinoa e fai cuocere per pochi minuti.

Completa con una grattugiata di zenzero fresco e le mandorle tritate.

Aggiusta di sale e servi.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Calorie per porzione: circa 485 kcal.